La Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, ha invitato il Presidente del Bundestag tedesco Norbert Lammert, il Presidente dell'Assemblée Nationale francese Claude Bartolone e il Presidente della Chambre des Députés lussemburghese Mars Di Bartolomeo a Roma per una dichiarazione congiunta a favore degli Stati Uniti d'Europa. L'evento si terrà lunedì 14 settembre. 

 

Apprezziamo il coraggio politico della Presidente Boldrini, che mette l'Italia al centro del rilancio d'Europa, nel solco della tradizione: saper rilanciare l'integrazione, ora, non è da tutti. La crisi dei migranti ha mostrato, una volta di più, che l'Unione incompleta si rivela inadatta a gestire le sfide del mondo globalizzato. Per questo il messaggio della Presidente è potente: i Presidenti delle Assemblee a elezione diretta si riuniscano, e dicano chiaramente che serve un'Europa federale, dove la tradizione democratica e solidale del Vecchio Continente possa trovare spazio. 

Noi, naturalmente, facciamo la nostra parte. Lunedì il nostro Segretario Generale, Giulio Saputo, sarà alla Camera, e consegnerà personalmente alla Presidente una lettera da lui scritta. Ricorderà che per questa battaglia si può sempre contare sulla forza federalista, attiva da più di settant'anni e sempre entusiasta e presente. 

Proprio per segnalare tanto l'appoggio all'iniziativa, quanto la storia del nostro Movimento, che sempre ha rilevato la necessità dell'Europa veramente unita, abbiamo preso il logo creato dalla Presidente Boldrini e lo abbiamo tinto di verde, il nostro colore. 

Lunedì, tutti i militanti si troveranno online, e parteciperanno all'evento così: aspettiamo tutti quanti voi, a darci supporto, a ricordare alle persone che #AllWeNeedIsMoreEu.

Vi aspettiamo!

Stay Federalist!