La Gioventù Federalista Europea condanna le gravissime violazioni dei diritti umani contro i soggetti LGBTI che da aprile continuano a perpetrarsi in Cecenia.

Da quando, ai primi di aprile, il quotidiano indipendente russo Novaya Gazeta con un’inchiesta ha mostrato al mondo le preoccupanti condizioni in cui si trovano i soggetti LGBTI in Cecenia, negli ultimi mesi queste hanno continuato ad aggravarsi davanti agli occhi dell’occidente. Le autorità cecene nel frattempo hanno negato completamente i fatti, ribadendo la totale assenza di soggetti LGBTI in territorio ceceno. Analoga la reazione del governo russo che ancora una volta ha fornito risposte evasive e inconcludenti.

Notizie di omicidi, rapimenti, campi di prigionia e torture nei confronti dei soggetti LGBTI o presunti tali ci giungono da giorni e seppur sembri impensabile che nel XXI secolo si ritorni a parlare di campi di prigionia, tutto ciò sta accadendo alle porte dell’Europa.

Continua ad esserci un gravissimo deficit di tutela dei diritti umani proprio in Europa. La deriva autoritaria di alcuni governi non riguarda solo i paesi fuori dall’Unione ma anche paesi che attualmente ne fanno parte. Le debolissime prese di posizioni fatte finora non bastano, poiché la possibilità che anche all’interno dell’Unione si possa arrivare a gravi violazioni dei diritti umani è un rischio reale. Inoltre, la disomogeneità nel trattamento dei diritti umani tra gli stessi stati membri non può essere più tollerata.

 La vicenda cecena è solo l’ultimo degli avvenimenti che ancora una volta hanno mostrato le crepe del sistema intergovernativo attuale dell’Unione. L’impossibilità di agire concretamente sul piano globale o solo di pronunciarsi con una voce unica in politica estera è una condizione che non può più essere accettata. Per tali motivi la Gioventù Federalista Europea chiede la realizzazione di una concreta politica estera comune il prima possibile.

La Gioventù Federalista Europea vuole ribadire con forza, ancora una volta, che l’unico stato che può essere realmente democratico, riuscendo a mantenere la pace e a tutelare i diritti umani è quello federale. La costruzione di una federazione europea è ancora e continua ad essere l’unica via per prevenire le derive autoritarie che hanno imboccato alcuni stati membri.

La Gioventù Federalista Europea si unisce all’appello di numerose ONG e altre realtà politiche di condanna assoluta delle misure prese dal governo ceceno. La battaglia per la tutela dei diritti umani non è ancora stata vinta e resta un tema centrale nel dibattito europeo. La Gioventù Federalista Europea si schiera contro qualsiasi tipo di discriminazione e condanna severamente ogni tipo di violazione delle libertà fondamentali dell’uomo.

 

Gioventù Federalista Europea - Toscana

INTERVENTO DEL PRESIDENTE SIMONE FISSOLO AL COMITATO CENTRALE DEL MOVIMENTO FEDERALISTA EUROPEO

Roma, sabato 25 giugno 

 

 

Lasciatemi iniziare oggi dicendo che non ci hanno aiutato. Da anni lavoriamo da soli per comunicare il perché siamo parte del progetto europeo. Partiti e istituzioni si ricordano di noi quando serve. Da anni, dal fallimento del progetto costituente europeo, siamo soli in questa battaglia. Eppure il nostro compito, oggi, continua ad essere lo stesso: far amare l’Europa ai cittadini.

Il referendum britannico ha prodotto reazioni positive nella direzione di un più forte legame politico tra gli Stati membri, ma l’esito della consultazione non è positivo per noi. Non ci possiamo rallegrare di ciò che è successo.

Ci sono dei responsabili che vanno individuati. La Commissione Juncker, il governo europeo, non sta lavorando bene. Lo dimostrano le risposte alla crisi economica, di cui non ci siamo rallegrati, lo prova la risposta al flusso migratorio, problema di fronte al quale c’è poco da esser felici. Per la prima volta abbiamo eletto indirettamente il presidente della Commissione europea alle elezioni del 2014. Per la prima volta siamo legittimati a dire che questo governo non sta facendo bene. L’esito del referendum britannico lo conferma.

Una nota positiva: il 75% dei giovani inglesi hanno votato per il remain. Insieme alla JEF UK abbiamo lavorato per la campagna per il remain e assieme a loro abbiamo perso. Prendendone atto, non possiamo più sottovalutare il problema generazionale, da me più volte ripetuto. I giovani europei, gli Erasmus, che continuano ad essere solo una parte dei giovani, vogliono stare insieme, vivono gli stessi problemi e hanno le stesse speranze. Noi in questo momento rappresentiamo loro e per questo oggi più di prima dobbiamo lavorare insieme al Movimento Federalista Europeo, per riprenderci il nostro futuro dialogando con quel mondo adulto che inevitabilmente spinge per la conservazione.  

La proposta dei giovani federalisti è dunque quella di scendere in piazza. Solo mobilitandoci, altri seguiranno. I genitori seguiranno i figli, se quest’ultimi saranno capaci di battersi per le loro idee. Questa GFE ha dimostrato a Ventimiglia l’anno scorso e a Roma quest’anno di esser capace di mobilitare i suoi iscritti e gli studenti. Abbiamo la fortuna di vivere in un momento storico in cui l'Italia vuole tornare ad essere guida in Europa. Dunque non c’è occasione migliore dell’iniziativa della ricorrenza dei Trattati di Roma per far sentire la nostra voce.  

 

 

Comunicato stampa - XXIII Congresso Gioventù Feder...
29 Mag 2017 11:49Comunicato stampa - XXIII Congresso Gioventù Federalista Europea

Il neoeletto Ufficio di Segreteria GFE I giovani federalisti a Trento per il rilancio della battaglia per gli Stati Uniti d’Europa.  Si è concluso ieri - domenica 28 maggio - il XXIII Congresso nazionale della Gioventù Federalista Europea.
Il Congresso, articolato in 3 giorni, è stato patrocinato da: Camera dei Deputati, Regione Trentino Alto Adige - Sud Tirol, Comune di Trento, Università degli studi di Trento, Centro Europeo d'eccellenza "Jean Monnet" Trento  e Europe Direct Trentino.
/>Molti sono stati i saluti di personalità di spicco della politica locale, nazionale ed europea e  [ ... ]

Leggi
Presa di posizione della Gioventù Federalista Euro...
25 Mag 2017 16:23

La Gioventù Federalista Europea condanna le gravissime violazioni dei diritti umani contro i soggetti LGBTI che da aprile continuano a perpetrarsi in Cecenia. Da quando, ai primi di aprile, il quotidiano indipendente russo Novaya Gazeta con un’inchiesta ha mostrato al mondo le preoccupanti condizioni in cui si trovano i soggetti LGBTI in Cecenia, negli ultimi mesi queste hanno continuato ad aggravarsi davanti agli occhi dell’occidente. Le autorità cecene nel frattempo hanno negato completamente i fatti, ribadendo la totale assenza di soggetti LGBTI in territorio ceceno. Analoga la reazi [ ... ]

Leggi
Gli europeisti uniti per rilanciare l’Europa
23 Mar 2017 17:57

Il fronte europeista è oggi unito per rilanciare il progetto di unità dell’Europa su basi democratiche, sociali e solidali. Per la prima volta contro i nazionalismi riemergenti in Europa si schiera un fronte di  centinaia  di  associazioni  e  movimenti  “radicalmente  europeista”  che  non si accontenta dell'Europa che c'è, ma scende in piazza per chiedere ai governi di cambiare rotta verso un'Europa unita, democratica, solidale e federale. Si sono svolte in questi mesi numerose riunioni di coordinamento tra tutte le realtà che vogliono lanciare un messaggio europeista c [ ... ]

Leggi
Conferenza stampa della GFE
21 Mar 2017 15:10Conferenza stampa della GFE

#GFE60 Martedì 21 marzo Roma presso l'Associazione Stampa Estera si è tenuta la conferenza stampa della Gioventù Federalista Europea in presenza di giornalisti canadesi, francesi, sloveni, spagnoli, svedesi, svizzeri e tedeschi. Organizzatore e moderatore: stav Hofer, Arte.Tv. Per la GFE e [ ... ]

Leggi
Forza Europa
18 Mar 2017 16:09Forza Europa

#GFE60 Foto dell’intervento del presidente nazionale della Gioventù Federalista Europea Simone Fissolo al Convegno “Forza Europa” «L’Unione Europea è il più grande spazio civile di libertà, democrazia, diritti e tolleranza del mondo».  È la prima riga del documento che si può tr [ ... ]

Leggi
European Youth Convention
17 Mar 2017 15:02European Youth Convention

#GFE60 Come riformare l'Unione Europea in modo che non soccomba sotto gli attacchi dei movimenti nazionalisti e populisti? Come riavvicinare ai cittadini le sue Istituzioni? Più di 150 rappresentanti di associazioni giovanili provenienti da oltre 36 paesihanno deciso di rispondere a queste sfi [ ... ]

Leggi
Il Rapporto dei Saggi sullo stato e le prospettive...
17 Mar 2017 11:47Il Rapporto dei Saggi sullo stato e le prospettive dell’Unione Europea

Riprendiamoci l’Europa! #GFE60 nedì 27 febbraio 2017Laura Boldrini e il Comitato di Saggi da lei istituito (e composto da: Pier Virgilio Dastoli, presidente del Movimento Europeo in Italia; Tiziana Di Simone ed Eva Giovannini, giornaliste RAI; Simone Fissolo, presidente della Gioventù Fed [ ... ]

Leggi
Verso I Trattati di Roma: #GFE60
12 Mar 2017 15:04Verso I Trattati di Roma: #GFE60

La Gioventù Federalista Europea in occasione della ricorrenza della firma dei Trattati di Roma, ha organizzato  manifestazioni, eventi e dibattiti per rilanciare il dibattito sull'integrazione europea in Italia e sensibilizzare la cittadinanza sull'importanza del percorso compiuto da allora. Di s [ ... ]

Leggi
Il sonno della ragione e il ritorno delle forze na...
29 Gen 2017 14:30

Questi ultimi giorni sono stati emblematici per il nostro futuro. In Italia abbiamo assistito al tentativo da parte delle nuove forze nazionaliste e reazionarie di riappropriarsi delle piazze. Contemporaneamente, negli Stati Uniti, il gravissimo gesto politico del Presidente appena entrato in caric [ ... ]

Leggi
Riprendiamoci il nostro futuro! #VersoRoma2017
03 Gen 2017 16:59Riprendiamoci il nostro futuro! #VersoRoma2017

!! LINK UTILI PER LA MARCIA: EVENTO FACEBOOK, SITO WEB !!   Appello della Gioventù Federalist [ ... ]

Leggi
La GFE sulla "scomparsa" della bandiera europea al...
13 Nov 2016 12:46La GFE sulla

  La Direzione nazionale della Gioventù Federalista Europa rileva con dispiacere la scomparsa del [ ... ]

Leggi
La vittoria del populismo in America e la crisi de...
11 Nov 2016 13:30La vittoria del populismo in America e la crisi dell'Unione europea

Comitato Ventotene, Federazione degli Studenti, FutureDem, Giovani Democratici, Gioventù Federali [ ... ]

Leggi
Le ragioni di marciare per la pace
09 Ott 2016 09:48

La Gioventù Federalista Europea aderisce, come ogni anno, alla Marcia per la pace Perugia - Assisi. [ ... ]

Leggi
Ricucire l'Europa
29 Set 2016 16:35Ricucire l'Europa

"La tua magia ricongiunge
ciò che la moda ha rigidamente diviso,
utti gli uomini diventano fratell [ ... ]

Leggi
Il Presidente Fissolo tra gli "Eurosaggi"
19 Set 2016 14:57

Mercoledì 21 settembre a margine della conferenza stampa voluta dalla Presidente della Camera dei  [ ... ]

Leggi
#Ventotene2016: dalle parole ai fatti!
20 Ago 2016 17:16#Ventotene2016: dalle parole ai fatti!

  er un'Europa federale    /b>   Roma, 20 agosto 2016 omunicato stampa congiunto Come rapp [ ... ]

Leggi
Appello per la difesa dei diritti umani in Turchia
20 Ago 2016 17:13Appello per la difesa dei diritti umani in Turchia

Sconvolti dalla violazione dei diritti umani che si sta perpetrando in Turchia in seguito al fallime [ ... ]

Leggi
Altri articoli