La Gioventù Federalista Europea (GFE), i Giovani Democratici (GD), le associazioni Studicentro, Futuredem e Alternativa Europea si schierano al fianco delle decine di migliaia di cittadini polacchi che pacificamente sono scesi in piazza a difesa  dei principî dello stato di diritto che sono fortemente a rischio in Polonia. 

Fin dalle elezioni del 2015, il governo polacco e l’attuale partito di maggioranza, il PiS (Prawo i Sprawiedliwość, “Diritto e Giustizia"), si stanno rendendo protagonisti di iniziative legislative mirate a minare la distinzione tra poteri e i principî dello Stato di diritto e che potrebbero portare ad un pericoloso accentramento dei poteri nelle mani del governo.
Infatti, le tre proposte di legge - di cui una darebbe al Ministro della Giustizia il potere di sciogliere la Corte suprema e di ricomporla a piacimento - approvate dal Sejm negli scorsi giorni, mirano a stravolgere il sistema giudiziario polacco e indirettamente, dopo la loro eventuale entrata in vigore, l'intero assetto istituzionale e costituzionale della Polonia, eliminando il sistema di check and balances tra poteri dello Stato necessario al buon funzionamento di una democrazia.
Tutto ciò è in aperta violazione dei valori su cui si fonda l'Unione europea, in particolare di quelli sanciti nell'art. 2 del Trattato sull’Unione Europea (TUE). 

Il movimento popolare e le pressioni di Stati e Istituzioni dell’Unione europea hanno portato il Presidente polacco, Andrzej Duda, a porre il veto su due dei tre testi approvati dal Parlamento di Varsavia. Questa è da considerarsi un’importante vittoria politica dell’Unione Europea e dei cittadini polacchi, soprattutto dei più giovani - secondo i sondaggi, 82 giovani polacchi su 100 non sostengono l’operato del governo in carica. Tuttavia, come puntualizza Lech Walesa, storico leader di Solidarność e Presidente della Polonia tra il 1990 e il 1995, ciò rappresenta solo una “piccola vittoria”.
Il Presidente polacco ha infatti ratificato la terza legge, che affida all’esecutivo la nomina dei giudici ordinari.
Il capo del governo, Beata Szydlo, ha, inoltre, dichiarato la propria volontà di non fare passi indietro sulla riforma della Giustizia facendosi forte del pieno sostegno del proprio partito, il PiS di Kaczyński. 

Le nostre associazioni invitano a tenere sempre più desta l'attenzione dei media circa lo sviluppo della situazione politico-istituzionale in Polonia, dando voce a quelle migliaia di cittadini polacchi che non vogliono che il proprio paese rimanga ai margini dell’UE e che vedono nell’Europa unita il proprio futuro

Le Istituzioni europee devono continuare la pressione politica già esercitata tramite le dichiarazioni del Vicepresidente della Commissione Europea Timmermans e del Presidente del Consiglio Europeo Tusk, e mantenere una posizione decisa e autorevole in difesa dello stato di diritto e dei diritti fondamentali sui quali si è fondata e si sta cercando di costruire l'Unione Europea.

Più di ogni altra cosa noi invitiamo la Commissione, il Parlamento e il Consiglio europeo a continuare la loro azione a difesa dei milioni di cittadini polacchi che, come noi, guardano all’Europa unita come loro unica speranza.

Gioventù Federalista Europea - JEF Italy, Giovani Democratici, FutureDem, Alternativa Europea, Studi Centro

Mai Più Fascismi
24 Feb 2018 12:08Mai Più Fascismi

March for Europe 2017, Roma 27 Marzo, - Fascism + Federation   Aderiamo con convinzione all'appello "ai più fascismi rivolto a tutte le istituzioni democratiche, promosso e sostenuto dall'ANPI e dalle tante realtà che fanno dell'antifascismo un impegno quotidiano e il denominatore comune del loro operato.  La storia del federalismo europeo è storia di antifascismo e Resistenza fin dalle sue origini. Non è un caso che il primo appello europeo alla resistenza armata contro il nazi-fascismo sia apparso su L’Unità Europea, il foglio clandestino del Movimento Federalista Europeo, nel  [ ... ]

Leggi
Comunicato Stampa: Mai più fascismi e razzismi
07 Feb 2018 06:29

Scriviamo questo comunicato in seguito ai gravissimi eventi verificatesi nel maceratese, la terribile vicenda di una giovane ragazza e l’attacco xenofobo da parte di un militante neofascista che ha sparato su un gruppo di persone di origine straniera. Alla luce di quanto accaduto, aderiamo con convinzione alla manifestazione indetta dall’ANPI il 10 febbraio - s://goo.gl/GdqZCy. Condanniamo con fermezza ogni atto di giustizia privata o di vendetta. È più che mai urgente una decisa opposizione ad ogni crimine fondato sull’adesione a principi ideologici neofascisti e va contrastato o [ ... ]

Leggi
Comunicato Stampa: Accordi con la Libia: una viola...
17 Nov 2017 13:15

L'ennesima tragedia avvenuta nel Mediterraneo, lunedì 6 novembre, che ha segnato la morte di almeno 50 persone in mare, rende sempre più evidente la gravità e pericolosità degli accordi istituiti da parte dell'UE e dell'Italia con la Libia. L'accaduto ha mostrato chiaramente la reiterata violazione dei diritti umani da parte della guardia costiera libica mentre ostacolava le operazioni di soccorso della Marina italiana e della ONG Sea Watch, causando di fatto la morte per annegamento delle persone ancora in mare, mentre venivano perpetrati atti di violenza sull'imbarcazione. Le recenti co [ ... ]

Leggi
Comunicato Stampa: la Resistenza Europea non è anc...
03 Nov 2017 21:52

In seguito all’avvenuta conferma della manifestazione di Roma promossa da Forza Nuova per il 4 novembre dallo slogan “Tutto per la patria” e in considerazione delle inquietanti affermazioni del suo segretario Roberto Fiore sull’inesistenza dell’antifascismo nel tessuto sociale, le organizz [ ... ]

Leggi
Comunicato condiviso delle associazioni giovanili ...
26 Ago 2017 15:45

Alla luce dell’inquietante “squadrismo da tastiera” che imperversa sui social network, Noi giovani europei impegnati sul territorio toscano ci schieriamo risolutamente dalla parte di Don Biancalani, del valore della solidarietà e dell’accoglienza che la sua azione rappresenta. Contro ogni [ ... ]

Leggi
La Polonia rispetti lo Stato di diritto
28 Lug 2017 19:01

La Gioventù Federalista Europea(GFE), i Giovani Democratici (GD), le associazioni Studicentro, Futuredem e Alternativa Europea si schierano al fianco delle decine di migliaia di cittadini polacchi che pacificamente sono scesi in piazza a difesa  dei principî dello stato di diritto che sono forte [ ... ]

Leggi
L’importanza di chiamarsi Enrico. Lettera aperta a...
26 Lug 2017 12:14L’importanza di chiamarsi Enrico. Lettera aperta al Presidente della Regione Toscana

Si riporta di seguito la lettera redatta dal Segretario del Centro regionale MFE della Toscana indirizzata al Presidente della regione Toscana Ernesto Rossi.
l Presidente rivendica gli ideali di Ventotene ma la sua giunta ha tagliato i fondi allo storico Seminario federalista toscano Cittadini Eur [ ... ]

Leggi
Comunicato stampa - XXIII Congresso Gioventù Feder...
29 Mag 2017 11:49Comunicato stampa - XXIII Congresso Gioventù Federalista Europea

Il neoeletto Ufficio di Segreteria GFE I giovani federalisti a Trento per il rilancio della battaglia per gli Stati Uniti d’Europa.  Si è concluso ieri - domenica 28 maggio - il XXIII Congresso nazionale della Gioventù Federalista Europea.
Il Congresso, articolato in 3 giorni, è stato patroc [ ... ]

Leggi
Presa di posizione della Gioventù Federalista Euro...
25 Mag 2017 16:23

La Gioventù Federalista Europea condanna le gravissime violazioni dei diritti umani contro i soggetti LGBTI che da aprile continuano a perpetrarsi in Cecenia. Da quando, ai primi di aprile, il quotidiano indipendente russo Novaya Gazeta con un’inchiesta ha mostrato al mondo le preoccupanti condi [ ... ]

Leggi
Gli europeisti uniti per rilanciare l’Europa
23 Mar 2017 17:57

Il fronte europeista è oggi unito per rilanciare il progetto di unità dell’Europa su basi demo [ ... ]

Leggi
Conferenza stampa della GFE
21 Mar 2017 15:10Conferenza stampa della GFE

#GFE60 Martedì 21 marzo Roma presso l'Associazione Stampa Estera si è tenuta la conferenza st [ ... ]

Leggi
Forza Europa
18 Mar 2017 16:09Forza Europa

#GFE60 Foto dell’intervento del presidente nazionale della Gioventù Federalista Europea Simone [ ... ]

Leggi
European Youth Convention
17 Mar 2017 15:02European Youth Convention

#GFE60 Come riformare l'Unione Europea in modo che non soccomba sotto gli attacchi dei movimenti  [ ... ]

Leggi
Il Rapporto dei Saggi sullo stato e le prospettive...
17 Mar 2017 11:47Il Rapporto dei Saggi sullo stato e le prospettive dell’Unione Europea

Riprendiamoci l’Europa! #GFE60 nedì 27 febbraio 2017Laura Boldrini e il Comitato di Saggi  [ ... ]

Leggi
Verso I Trattati di Roma: #GFE60
12 Mar 2017 15:04Verso I Trattati di Roma: #GFE60

La Gioventù Federalista Europea in occasione della ricorrenza della firma dei Trattati di Roma, ha [ ... ]

Leggi
Il sonno della ragione e il ritorno delle forze na...
29 Gen 2017 14:30

Questi ultimi giorni sono stati emblematici per il nostro futuro. In Italia abbiamo assistito al te [ ... ]

Leggi
Riprendiamoci il nostro futuro! #VersoRoma2017
03 Gen 2017 16:59Riprendiamoci il nostro futuro! #VersoRoma2017

!! LINK UTILI PER LA MARCIA: EVENTO FACEBOOK, SITO WEB !!   Appello della Gioventù Federalist [ ... ]

Leggi
Altri articoli