Informazioni sul contatto

Sezione di Verona
Ruolo:
Segretario locale
Casa d'Europa, Via Luigia Poloni 9
Verona
Veneto
37122
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
349 3309639

Altre informazioni

La sezione di Verona della Gioventù federalista europea nasce nel 1981 per iniziativa di Giorgio Anselmi, l’attuale Direttore de L’unità europea. Da allora, porta avanti con convinzione la sua battaglia per la federazione europea e, a riprova di ciò, pochi anni fa, due suoi esponenti hanno ricoperto cariche statutarie della Gfe nazionale: Massimo Contri ne è stato Segretario dal 2005 al 2009 e Federico Brunelli ne è stato Tesoriere dal 2005 al 2011.

Attualmente, la sezione, che conta più di trenta iscritti, fra studenti delle superiori della provincia, ragazzi che studiano nell’Università di Verona ma anche in altre università, laureati, ragazzi che lavorano, sta allargando il proprio campo di azione: è stato recentemente formato un gruppo studentesco, chiamato “Universitari per la federazione europea”, che è composto da ragazzi della sezione iscritti all’Università di Verona e organizza iniziative finanziate dall’Ateneo per stimolare il dibattito sull’Europa e diffondere il messaggio federalista anche fra gli studenti universitari; è  stato, inoltre, da poco rivitalizzato il Centro regionale veneto della Gfe, che sta permettendo una più stringente e produttiva collaborazione fra le sezioni venete della Gfe. Oltre a ciò, la sezione tradizionalmente è spesso presente nelle scuole superiori, dove pubblicizza il seminario interregionale del Triveneto, dedicato a ragazzi del triennio delle superiori, che si tiene ogni estate a Neumarkt grazie al lavoro delle sezioni venete del Mfe e della Gfe. Ancora, la Gfe Verona collabora frequentemente anche con altri gruppi giovanili, facenti parte della locale università e non, partitici e non. In ultimo, la sezione è attiva nello stimolare il dibattito politico interno, tramite una propria Scuola di formazione politica, che periodicamente, assieme a un esponente del Mfe, porta alla discussione un tema particolare.

 

Vivi, quindi, anche tu con noi il nostro motto: “Partecipare, crescere, federare”! Lotta anche tu con noi nella battaglia per la federazione europea!